Ultima modifica il 17/07/2023 by Giodella

Come guadagnare online senza investire: I migliori metodi da utilizzare fin da subito

Guadagnare online senza investire grossi capitali è assolutamente possibile e dagli anni 2020 in poi è diventato un traguardo raggiungibile da chiunque, quindi non c’è nessun motivo per cui anche voi non possiate farcela.

Che voi stiate cercando un nuova idea per lavorare in proprio o semplicemente come fare soldi extra da casa non ha importanza, questi metodi sono efficaci e adatti a chiunque abbia un minimo di buona volontà e di tempo.


Infatti, come descritto in questo articolo, oltre il 16% degli americani ha guadagnato online nel corso della propria vita, il che testimonia che anche voi, se seguirete i consigli di questo articolo, riuscirete a raggiungere questo obiettivo.

Scopriamo quindi come guadagnare online senza investire e quali sono i migliori metodi per farlo!

Come guadagnare online senza investire

Di modi per guadagnare senza investire ce ne sono veramente tantissimi: fare le consegne, noleggiare la propria auto, fare da babysitter o petsitter sono solo alcuni tra vari metodi per guadagnare facilmente 15 euro al giorno fin da subito.

Ma come guadagnare online senza investire e creare un vero e proprio business? 

Per fortuna, ai nostri tempi non è più necessario effettuare investimenti importanti, come aprire un’azienda o un ristorante, ma ci sono dei metodi molto meno onerosi che vi permetteranno di fare soldi online nel breve-medio periodo.

1.) Creare un canale Youtube

Come guadagnare online senza investire:youtuber

Aprire un canale Youtube è uno dei migliori per guadagnare online senza investire e, se gestito correttamente, può permettervi di guadagnare cifre davvero impressionanti.

Iscriversi e creare un canale su Youtube è infatti totalmente gratuito, tuttavia potreste aver necessità di attrezzature come videocamera, microfono,luci ecc

La chiave per un canale YouTube di successo è concentrarsi su una nicchia, esattamente come per un blog o sito web. 

Di idee su come guadagnare online senza investire con Youtube ne avete tantissime: dai tutorial, agli unboxing, ai video di gameplay, potete stare certi che non sarete mai a corto di idee.

Su Youtube è possibile guadagnare principalmente tramite due modi: pubblicità e sponsorizzazioni di prodotti o servizi.

Sul primo metodo, conviene concentrarsi quando avrete tante visualizzazioni, in quanto il guadagno è circa 2,70 € ogni 1000 visualizzazioni; nonostante questo, dovrete avere prima dei determinati requisiti per poter monetizzare il vostro canale.

Il secondo metodo invece, è quello di sponsorizzare dei prodotti o servizi all’interno dei vostri video, mettendo i classici “ link in descrizione” e guadagnare da essi.

Quando un utente guarda ad esempio la recensione di un rasoio infatti, non è raro trovare un link in descrizione sotto al video che, se cliccato, genererà una commissione al proprietario del canale.

Ovviamente aprire un canale youtube e fare soldi, non è decisamente un’impresa semplice: la concorrenza è davvero tanta, inoltre girare video, editarli e caricarli sul canale è un processo che può diventare davvero lungo.

Approfondisci come guadagnare con Youtube nel suo articolo dettagliato.

Pro:

  • Possibilità di creare un passive income e generare denaro non vincolante al vostro tempo
  • E’ possibile sfruttare il traffico gratuito
  • E’ totalmente gratuito iscriversi ed iniziare a creare video
  • Scalabilità nel tempo

Contro

  • Inizialmente farete fatica ad avere visibilità al vostro canale
  • Richiede un investimento di tempo molto importante nell’editing e relative competenze

2) Creare con un blog

Quanto si guadagna con un blog

Fare soldi con un blog è a mio avviso il metodo migliore per guadagnare online senza investire e creare un vero e proprio business duraturo nel tempo.

Perché quindi non l’ho messo in prima posizione?

Semplicemente perché creare un blog richiede un minimo investimento, parliamo di circa 4€ al mese con un hosting economico come SiteGround, anche se i benefici sono veramente tanti.

Rispetto ad un canale Youtube infatti, un blog è decisamente un metodo più veloce, in quanto non richiede il dover montare video o l’acquisto di attrezzatura particolare.

Vi basterà solo un webhosting e un PC. Fine.

Senza contare che non dovrete necessariamente mostrarvi in pubblico, infatti ci sono migliaia di siti web o blog dove nessuno ha mai visto la faccia del proprietario.

Guadagnare con un blog segue esattamente le stesse modalità di Youtube: tramite pubblicità ( fattibile anche qui solo con migliaia di visitatori) e promuovendo un vostro prodotto o servizio o farlo in affiliazione.

E  se pensate che un blog non possa essere un modo per guadagnare online senza investire, cambierete sicuramente idea con questa classifica.

Pro

  • Possibilità di creare un passive income e generare denaro non vincolante al vostro tempo
  • Si basa principalmente sul traffico gratuito
  • Scalabilità nel tempo e possibilità di generare guadagni molto elevati

Contro

  • E’ richiesto un minimo investimento iniziale
  • Richiede del tempo per generare traffico gratuito, soprattutto agli inizi

3.) Affiliate Marketing

Affiliate marketing

Avete deciso finalmente che volete guadagnare online e volete aprire un canale Youtube o creare un blog.

Purtroppo però, non avete un vostro prodotto o servizio da vendere, così decidete di gettare la spugna…

FERMI!

Come abbiamo visto prima nei primi due metodi su come guadagnare online senza investire, NON è necessario avere una propria creazione per fare soldi.

Infatti, l’affiliate marketing è una strategia molto potente ma soprattutto a zero investimento.

Non vi servirà creare un vostro prodotto o servizio, ma vi basterà promuovere quello di altre aziende.

L’affiliate marketing non è una scoperta recentemente, ma è sempre esistito: esempi lampanti sono tutti i venditori delle aziende, che vendono i prodotti o servizi di quest’ultime in cambio di uno stipendio o di provvigioni.

Lo stesso principio si applica ad un blog o a un canale Youtube, dove il vostro obiettivo sarà quello di iscrivervi ad un programma di affiliazione ed iniziare a guadagnare.

L’altra bella notizia, è che praticamente qualsiasi nicchia offre dei programmi di affiliazione, quindi potrete guadagnare online qualsiasi sia la vostra passione o campo in cui siete esperti.

Per trovare dei programmi di affiliazione vi basterà cercare la “nicchia” + affiliazione / programma di affiliazione.

Qui sotto trovate un esempio con la ricerca di affiliate programs sul trading , che potete replicare con qualsiasi altra nicchia.

Molte volte però, essere accettati da un programma di affiliazione non sarà semplice: le aziende vogliono lavorare con utenti seri ed affidabili, altrimenti rischierebbero di perdere la reputazione.

Spesso sarà necessario avere almeno un blog o sito web,oppure un canale youtube ( anche se la prima opzione è più apprezzata).


Assicuratevi quindi di creare un vostro blog dove inizierete a creare articoli sulla vostra nicchia in modo tale da potervi affiliare al programma che avete scelto.

Pro

  • E’ possibile sfruttare fonti di traffico gratuito come blog o canale Youtube
  • Non avete necessità di creare un vostro prodotto o servizio
  • Non dovete preoccuparvi di assistenza o qualsiasi problema tecnico legato al brand che promuovete
  • Alcuni programmi di affiliazione pagano commissioni ricorrenti, ciò significa che una singola vendita può generare costanti nel tempo

Contro

  • Dovendo sfruttare un blog o canale Youtube ed il relativo traffico gratuito, generare le prime vendite richiede del tempo
  • Alcuni programmi di affiliazione potrebbero non accettare la vostra proposta, soprattutto se non avete un sito web

4.) Ricerche online

Ricerche online

Come guadagnare online senza investire tramite le ricerche online? 

Molte aziende in diversi settori assumono ricercatori web per trovare le fonti di informazioni più pertinenti e affidabili per loro. Quindi condividono queste informazioni con i loro clienti per aiutarli a prendere decisioni aziendali informate. 

E’ possibile infatti rivolgersi a queste aziende e candidarsi, trovando così un lavoro che non richiede investimenti particolari.

Uno tra i siti più famosi è certamente Wonder, il quale assume ricercatori virtuali per trovare risposte di qualità alle domande poste dai suoi clienti. Le attività possono comportare la raccolta di statistiche, la spiegazione delle tendenze del mercato o la determinazione di scenari competitivi.

Pro:

  • E’ possibile guadagnare fin da subito
  • Non è richiesto nessun investimento

Contro:

  • Guadagni limitati, non è un business scalabile

5.) Assistente virtuale

Assistente virtuale

Se avete un talento per l’organizzazione e la pianificazione, diventare un assistente virtuale è un ottimo modo per guadagnare denaro extra online. 

Un lavoro di assistente virtuale comporta lo svolgimento di varie attività come la gestione delle pagine dei social media, la risposta alle e-mail e la ricezione di telefonate per conto di un’azienda.

Con l’aumento del numero di imprenditori online, gli assistenti virtuali stanno assistendo a un forte aumento della domanda per i loro servizi.

Potete fare una ricerca sui classici siti come Indeed, Infojobs ecc in modo da trovare la posizione che fa più per voi

Anche i guadagni sono interessanti, con una media di 19,36$ l’ora.

Alcuni assistenti virtuali hanno avuto successo anche costruendo il proprio marchio personale e promuovendolo a imprenditori e startup. Potete seguire l’esempio creando una pagina aziendale di Facebook e abbellendola con contenuti che promuovono il vostro servizio, oppure promuovervi tramite un blog

Pro:

  • E’ possibile guadagnare fin da subito
  • Non è richiesto nessun investimento

Contro:

  • Guadagni limitati, non è un business scalabile

6.) Fiverr

Fiverr

Se avete delle competenze particolari, come ad esempio copywriting, SEO, conoscenza della lingue ecc Fiverr è un’opportunità che dovete necessariamente sfruttare.

Questa piattaforma infatti vi permetterà di guadagnare online senza investire, in quanto la registrazione è gratuita, ma soprattutto vi permetterà di sfruttare le vostre abilità in un portale visitato ogni giorno da milioni di utenti.


Qualunque sia la vostra competenza, state pur certi che qualcuno su Fiverr ne avrà bisogno, quindi non vi resta che iscrivervi gratuitamente e proporvi come freelance per determinati lavori.

Pro:

  • E’ possibile guadagnare fin da subito
  • Non è richiesto nessun investimento
  • E’ un business scalabile

Contro:

  • Siete sempre vincolati dal rapporto tempo/denaro, quindi non è possibile trasformarlo in un passive income
  • Sono richieste competenze particolari

7.) Trascrivere file audio e video

Sebbene l’intelligenza artificiale stia emergendo come strumento per aiutare con la trascrizione vocale in un testo paritetico, questa operazione richiede ancora un intervento umano. 

Pertanto, molte aziende si affidano a trascrittori per trasformare l’audio di video e file vocali in un testo relativo ed infatti è uno dei metodi migliori di questa lista su come guadagnare online senza investire.

Per esempio, potreste iniziare a lavorare part-time per aziende tramite siti come  Rev o lavorare come freelance con più aziende su progetti specifici. La maggior parte delle aziende vi consente di scegliere su quali incarichi lavorare e impostare il vostro programma. 

La parte migliore è che non dovete investire nulla strumentazione particolare ma vi basterà avere un normalissimo computer per iniziare a guadagnare.

Lo svantaggio è che è un lavoro legato sempre al vostro tempo, quindi non è un mestiere che è in grado di generare passive income, a differenza di un blog o di un canale Youtube.

Pro:

  • E’ possibile guadagnare fin da subito
  • Non è richiesto nessun investimento

Contro:

  • Guadagni limitati, non è un business scalabile
  • Siete sempre vincolati dal rapporto tempo/denaro, quindi non è possibile trasformarlo in un passive income

8.) Creare e vendere un corso online

Corsi online

Se avete delle particolari competenze in un settore, non monetizzarle sarebbe un grosso errore. Ed il modo migliore per farlo, è proprio creare un corso online!

Al giorno d’oggi le informazioni sono probabilmente uno dei migliori metodi di guadagno e chiunque può creare un proprio corso online con un minimo di investimento, tramite le relative piattaforme per corsi online che vi daranno modo di creare un vostro progetto da zero.

Ed il vantaggio è che , proprio come un blog o un canale Youtube, questo vi genererà reddito passivo, in quanto i vostri guadagni non sono legati ad un orario lavorativo.

E se non avete delle competenze in nessun settore?

Non disperate, potete sempre acquisirle informandovi e studiando sul web, oppure frequentando anche voi un corso su piattaforme come Udemy, dove è possibile trovare corsi in qualsiasi nicchia o argomento.

Pro

  • E’ un business scalabile e vi consente di generare un passive income
  • Investimento iniziale molto basso

Contro:

  • Dovete avere un minimo di competenze nell’argomento su cui volete creare il corso
  • E’ richiesto un minimo di tempo prima di iniziare a guadagnare

9.) Creare  Bot

Creare bot

Come stiamo assistendo da qualche anno a questa parte, i bot stanno prendendo lentamente il posto degli umani in svariati tipi di lavori.

I bot possono essere utilizzati per generare entrate in diversi modi. Ad esempio, è possibile sviluppare e vendere bot personalizzati per aziende o privati, fornire servizi di automazione a pagamento, utilizzare bot per la monetizzazione di contenuti sui social media o sfruttare la pubblicità sui bot. È importante identificare il proprio pubblico di riferimento e sviluppare bot che rispondano alle loro esigenze per garantire un successo a lungo termine. 

Inoltre, mantenere un alto livello di qualità e sicurezza nei bot può aiutare a costruire una buona reputazione e aumentare la fiducia degli utenti.

Nel precedente articolo su come guadagnare con Telegram, abbiamo visto che creare bot per questa piattaforma è uno dei modi efficaci per monetizzare questa piattaforma, quindi se avete passione in questo ambito, dovreste sicuramente farci un pensierino.

Per maggiori dettagli in merito a questo metodo per guadagnare online senza investire, potete consultare questo articolo.

Pro

  • E’ un business scalabile e vi consente di generare un passive income

Contro:

  • Dovete avere esperienze di programmazione
  • E’ richiesto del tempo prima di iniziare a guadagnare

10.) Onlyfans

ALT! So già cosa state pensando.

Onlyfans NON è una piattaforma che serve solo a monetizzare e vendere immagini di nudo, ma è semplicemente uno dei tanti modi che permette di far soldi agli utenti che lo utilizzano.

Nonostante sia il metodo per cui è diventata famosa, Onlyfans permette di postare contenuti esclusivi agli iscritti che possono spaziare in tutti i generi: da video di cucina, a nozioni particolari su determinati argomenti ecc

Proprio come un corso online quindi, Onlyfans può essere sfruttato se avete un grosso seguito di utenti per monetizzare i vostri contenuti speciali, che possono quindi spaziare in qualsiasi ambito.

Pro

  • E’ un business scalabile e vi consente di generare un passive income
  • Investimento iniziale molto basso

Contro:

  • Dovete avere un minimo di competenze nell’argomento
  • E’ necessaria molta pubblicità per avere degli iscritti, o quantomeno essere popolari sui social

11.) Affittare una stanza

Affittare una stanza su può essere un modo redditizio per monetizzare lo spazio inutilizzato nella propria casa. 

Se avere un’altra persona in casa non vi disturba quindi, sfruttare siti come Airbnb può essere un ottimo modo per guadagnare online senza investire, ma semplicemente utilizzando le vostre risorse.

Dopo aver registrato il proprio spazio sulla piattaforma, è possibile impostare il prezzo giornaliero e le date disponibili. Il prezzo dovrebbe essere basato sulla posizione, la qualità dell’alloggio e la richiesta del mercato. 

È importante creare una descrizione accattivante e includere foto di alta qualità per attirare i potenziali ospiti. Inoltre, mantenere un alto livello di pulizia e comfort può aiutare a ottenere recensioni positive e aumentare la visibilità del proprio spazio sulla piattaforma.

Pro

  • Vi permette di sfruttare degli spazi vuoti in casa
  • Guadagni garantiti ogni mese

Contro:

  • Non tutti hanno la possibilità di affittare una stanza nella propria casa, ne sarebbero a proprio agio
  • Non è un business scalabile

12.) Sondaggi Retribuiti

Sondaggi Online

Nonostante sia un metodo che generi decisamente bassi introiti, i sondaggi rimangono un ottimo modo per guadagnare online senza alcun tipo di investimento o competenza.

Richiedono un basso investimento di tempo ( meno di un’ora al giorno) e d’altra parte, vi permettono di guadagnare relativamente poco, infatti sono un metodo adatto a tutti.

Se volete cimentarvi in questa attività, ecco alcuni siti consigliati:

  • Swagbucks
  • Survey Junkie
  • Vindale Research

Pro

  • Nessun investimento o competenza richiesto
  • E’ possibile guadagnare fin da subito

Contro:

  • Guadagni molto bassi
  • Non è un business scalabile

13.) Vinted

Sicuramente avrete già sentito parlare di Vinted, sito che vi permette di vendere i vostri oggetti usati ad acquirenti in qualsiasi parte del mondo.

Quest’attività ha due benefici: la prima è che vi permette di guadagnare online senza investire, in quanto non dovrete fare altro che iscrivervi al sito, inserire foto e descrizione dei vostri oggetti con relativo prezzo ed aspettare che qualcuno si interessi e li acquisiti.

Il secondo vantaggio, è quello di liberare spazio in casa monetizzando: anzichè recarvi in discarica e buttare oggetti che ritenete inutili, potrete venderli a qualcuno che ne ha proprio bisogno e li apprezzerà sicuramente!

Inizialmente Vinted era considerato come un sito dove vendere vestiti, ma in realtà potete trovare di tutto: da rasoi, a videogiochi, fino agli accessori per cani, su questo sito potete vendere anche le cose che meno vi aspettereste!

Pro

  • Non sono richieste competenze ed è possibile guadagnare fin da subito

Contro:

  • Business non scalabile
  • Guadagni limitati e sempre vincolati a cosa state vendendo

14.) Consulente SEO

consulente SEO

Al giorno d’oggi, un consulente SEO è una figura ambita e sempre più ricercata.


I motivi sono semplici: qualunque attività che abbia un sito web, social media o semplicemente una Landing Page ha bisogno di un esperto che ottimizzi questi mezzi di comunicazione per i motori di ricerca, in modo da guadagnare tramite il traffico organico.

Il consulente SEO si occupa quindi di ottimizzare la presenza online di una qualsiasi attività tramite ricerca keywords, creazione di una Brand Authority e tutte le azioni necessarie per portare traffico gratuito ad un determinato sito, aumentando quindi i leads ed i guadagni.

Un’ottima strategia è quella di specializzarsi in un determinato settore, per esempio potreste formarvi nella SEO per ecommerce o dedicarvi alla SEO per social media.

Pro

  • E’ un business scalabile e vi consente di generare un passive income
  • Mestiere molto richiesto, quindi ci sono molte opportunità in questo settore

Contro:

  • Dovete avere esperienza e buone competenze in questo settore
  • E’ necessario pubblicizzarsi tramite sito web, canale Youtube/ sociale media oppure tramite Fiverr

15.) Copywriter

Copywriter

Esattamente come un consulente SEO, quella del copywriter è una professione sempre in crescita ed un modo per guadagnare online senza investire nella creazione di onerose attività.

Nonostante il boom dei programmi basati sull’IA, questo mestiere sarà sempre attuale, in quanto programmi come Jasper o CHATGPT sono si molto utili, ma non saranno mai efficienti come un essere umano.

Anche il copywriter è una figura ricercata da qualsiasi attività che si occupa di creare contenuti, come un sito web, ecommerce o social media.

Se quindi avete competenze inerenti al mondo della scrittura, sappiate che questa è un’ottima opportunità, ben pagata e sempre in voga.

Per iniziare in questo settore, potete usare piattaforme come la famosa Fiverr ( citata prima), dove potrete candidarvi e mettervi a disposizione di potenziali clienti.

Pro

  • E’ un business scalabile
  • Mestiere molto richiesto, quindi ci sono molte opportunità in questo settore

Contro:

  • Dovete avere esperienza e buone competenze in questo settore
  • E’ necessario pubblicizzarsi tramite sito web, canale Youtube/ sociale media oppure tramite Fiverr
  • Siete vincolati al rapporto tempo / denaro

16.) Influencer sui Social media

Quella dell’influencer è una professione che, soprattutto negli ultimi anni, è cresciuta a dismisura ed ha permesso a tante persone dapprima anonime, di guadagnare soldi online.

Tutto quello di cui avrete bisogno sono i Social Media ( Tik Tok, Instagram, Facebook ecc) oppure un blog o canale youtube.

Ed infatti, esattamente come un blogger o un youtuber, un influencer ha la possibilità di guadagnare online senza investire sponsorizzando i propri prodotti o servizi oppure tramite programmi di affiliazione della propria nicchia.

Se volete addentrarvi maggiormente su questo modo per guadagnare online, date uno sguardo a questo articolo, dove troverete tutti i dettagli.

Pro

  • E’ un business scalabile e vi consente di generare un passive income
  • Vi apre la strada per molte altre collaborazioni

Contro:

  • Dovete saper utilizzare i social o quantomeno sponsorizzarvi tramite blog o canale Youtube
  • Ci vorrà del tempo prima di vedere i guadagni iniziali

17.) Ebook

Ebook

Con l’avvento della tecnologia, anche il modo di leggere è drasticamente cambiato.

Infatti, al giorno d’oggi i libri cartacei sono stati sostituiti con audiolibri o e-book, che sono decisamente più portatili e versatili.

Ecco perché creare e vendere un ebook è decisamente un business interessante.

E come guadagnare online senza investire tramite gli ebook?

Il primo step è sicuramente quello di crearne uno, utilizzando anche strumenti gratuiti come Adobe o Canva; potete avvalervi di questa guida se volete maggiori info.

Successivamente, potrete pubblicare il vostro e-book su piattaforme come ad esempio Amazon, dove potete trovare una moltitudine di libri digitali su qualsiasi argomento, che potreste utilizzare anche per prendere ispirazione.

Pro

  • E’ un business scalabile e vi consente di generare un passive income

Contro:

  • Dovete avere esperienza e buone competenze in questo settore
  • Ci vorrà del tempo prima di vedere i primi guadagni iniziali

18.) Diventare tester di prodotti

Non è certamente un lavoro che vi farà diventare ricchi, ma diventare un tester di prodotti è sicuramente un’opportunità interessante per guadagnare online senza investire.

Ma in cosa consiste esattamente?

Iscrivendovi a siti dedicati, potrete infatti farvi recapitare a casa vostra dei nuovi prodotti, testarli, fare una recensione e guadagnare qualche soldo oppure avere in cambio dei buoni o degli sconti speciali.

La cosa bella, è che i prodotti variano tantissimi: dagli elettrodomestici, ai videogiochi, persino il cibo. La varietà di questo lavoro è elevata ed è un buon metodo per fare soldi senza particolari competenze.

Fate attenzione a scegliere siti affidabili e che effettivamente mantengano quello che promettono: per essere certi, potete consultare la lista che trovate in questo articolo, dove sono presenti i migliori siti per diventare tester di prodotti e guadagnare online senza investire.

Pro

  • Non sono richieste competenze particolari
  • Nessun investimento iniziale

Contro:

  • Non è un business scalabile
  • Siete sempre vincolati al rapporto denaro/tempo

19.) Cashback

Cashback

Esattamente come il tester di prodotti, quello del cashback non è un metodo che genera milioni di euro, tuttavia è un’opportunità da sfruttare per riuscire a guadagnare qualcosa.

Il cashback, che come dice la parola significa “ denaro indietro”, consiste nell’acquistare da siti particolari, in modo da avere indietro una percentuali di soldi spesi durante gli acquisti.

Per esempio, se spendo 100 € su un determinato sito ed il cashback è del 3,5 %, accumulerò 3,50 €.

Prima di pensare che questo metodo sia inutile, provate a pensare a quanti acquisti fate durante l’anno ma soprattutto online, su siti come ad esempio Amazon o Zalando; infatti, è un investimento che ripaga sul lungo periodo, quindi è un modo interessante per guadagnare online senza investire.

Tutto quello che dovrete fare è utilizzare siti come ad esempio Letyshops per effettuare le vostre spese online.

Non pensate che dovrete limitarvi a siti poco conosciuti o esclusivi per determinati prodotti, infatti tra i tanti della lista troverete:

  • Zalando
  • Coop
  • Unieuro
  • Aliexpress
  • Libraccio

e tantissimi altri.

Pro

  • Non sono richieste competenze particolari

Contro:

  • Non è un business scalabile
  • Siete sempre vincolati al rapporto denaro/tempo

20.) Fare ripetizioni online

Così come le lezioni scolastiche online, anche fare ripetizioni online è diventato un fenomeno affermato, con vantaggi interessanti.

Ad esempio, potete rivolgervi a persone non per forza vicine a casa vostra, ma in qualsiasi parte d’Italia, oltre a non essere costretti a recarvi da loro impiegando tempo e mezzi di spostamento.

Fare ripetizioni online è un ottimo metodo per guadagnare online senza investire, se avete delle competenze in un ambito particolare, o vi sentite confidenti in una materia.

Per iniziare, è necessario iscriversi a una piattaforma online come Gostudent.org, Tutor.com, o Verbling, che offrono opportunità di insegnamento a distanza a studenti di tutto il mondo. Una volta iscritti, sarà necessario creare un profilo che descriva le proprie competenze e la propria esperienza di insegnamento.

Per aumentare le possibilità di ottenere lezioni private, è importante avere una solida conoscenza della materia che si desidera insegnare e di essere in grado di fornire esempi concreti e spiegazioni dettagliate. Inoltre, è importante essere disponibili, pazienti e flessibili, perché gli studenti hanno esigenze e programmi diversi.

Il compenso per le ripetizioni online dipende dalla piattaforma e dalle tariffe stabilite dal tutor. Tuttavia, in media, i tutor online possono guadagnare da 20 a 50 dollari l’ora. È possibile programmare le lezioni a un orario che sia conveniente per entrambe le parti e guadagnare denaro extra mentre si aiuta gli studenti a migliorare le loro competenze.

 In sintesi, fare ripetizioni online è un’opportunità per mettere a frutto le proprie conoscenze e guadagnare denaro, ma è uno dei lavori che richiede lo scambio di tempo/ denaro.

Pro

  • Potete guadagnare fin da subito

Contro:

  • Non è un business scalabile
  • Siete sempre vincolati al rapporto denaro/tempo
  • E’ necessario conoscere la materia che si sceglie di insegnare

21.) Trasforma la tua attuale professione in un lavoro online

Questa non ve l’aspettavate vero?

Infatti, uno dei metodi migliori per guadagnare online senza investire nella formazione per un nuovo lavoro o in una nuova attività, è proprio quello di fare in modo di riuscire a lavorare online e quindi liberarsi da vincoli di ufficio ed orari ( finchè sia possibile).

Per esempio, se siete dei responsabili amministrazione di un’azienda, potreste proporre al vostro capo di lavorare da remoto, eseguendo le stesse mansioni ma senza dovervi recare in ufficio.

Anche considerare l’idea di lavorare in proprio o come freelance non è da scartare, anzi, potrebbe essere un’opportunità per rimettervi in gioco e guadagnare molto di più.

Trasformare la propria professione in un lavoro online richiede una certa flessibilità e la capacità di adattarsi alle nuove tecnologie. Questo processo implica l’identificazione delle competenze e delle attività che possono essere svolte a distanza, utilizzando strumenti come videoconferenze, chat e cloud storage. Inoltre, è importante acquisire familiarità con le piattaforme e le tecnologie online utilizzate nel proprio settore e esplorare le opportunità di lavoro remote disponibili.

In alcuni casi, potrebbe essere necessario acquisire nuove competenze o perfezionare quelle esistenti, ad esempio imparare a utilizzare software specifici per la propria attività o sviluppare competenze di marketing online per promuovere i propri servizi. Inoltre, è importante creare una solida presenza online, costruendo un sito web professionale e utilizzando i social media per promuovere i propri servizi e interagire con i clienti potenziali.

Trasformare la propria professione in un lavoro online richiede anche la capacità di gestire la propria attività in modo efficiente, pianificare il proprio tempo e mantenere un alto livello di produttività e qualità del lavoro. 

Tuttavia, se si è disposti a investire il tempo e le risorse necessarie, trasformare la propria professione in un lavoro online può offrire molti vantaggi, come la flessibilità per quanto riguarda l’orario di lavoro e la possibilità di raggiungere un pubblico più ampio.

Quali sono i migliori metodi per guadagnare online senza investire?

Quali sono i migliori metodi per guadagnare online senza investire?

In questo articolo abbiamo visto che ci sono veramente svariati modi per guadagnare online, senza investire e senza particolari competenze.

Nonostante ciò, è normale che vi stiate domandando: qual è il metodo migliore tra tutti questi?

Nonostante siano tutti validi, reputo che i metodi migliori debbano avere due caratteristiche principali, ovvero:

  • Essere scalabili, cioè poter guadagnare sempre di più con il tempo
  • Non essere vincolati dal vostro tempo, ciò permettervi di guadagnare senza il vostro diretto intervento

Per esempio, facendo ripetizioni, voi guadagnate soldi SOLO se effettivamente lavorate, quindi scambiate il denaro per il vostro tempo.

Se invece create un corso online sugli stessi argomenti, quindi sempre disponibile per i vostri utenti, sarà possibile fare delle vendite anche senza il vostro intervento diretto, diventando molto più proficuo.

L’ideale sarebbe quello invece di creare un passive income, ovvero delle rendite che generino introiti senza vincolarvi ad un lavoro costante.

Quindi, i migliori metodi per guadagnare online senza investire sono:

  • Creare un blog o sito web ( investimento di circa 4€ al mese con SiteGround)
  • Creare un canale Youtube
  • Creare un corso online
  • Creare e vendere ebook

Lettura consigliata: come guadagnare 1000 euro in due giorni

Come fare da 0 i soldi?

Tutti i metodi visti in questo articolo su come guadagnare online senza investire, sono più che validi ed efficaci per iniziare a fare soldi, anche partendo da zero o senza competenze particolari.

Per esempio, potreste iniziare a guadagnare qualche soldo con i sondaggi retribuiti, vendendo oggetti su Vintend o facendo il tester di prodotti, reinvestendoli poi per attività molto più redditizie come ad esempio creare un blog, un canale Youtube  o un vostro corso online.

Come fare subito soldi online?

I metodi analizzati prevedono un minimo di investimento di tempo per iniziare a generare introiti, tuttavia se avete necessità di capire come fare subito soldi online, ecco le migliori soluzioni:

  • vendere oggetti usati
  • sondaggi retribuiti
  • fare ripetizioni online
  • affittare una stanza
  • cercare su Fiverr un servizio che potete offrire e mettervi a disposizione per lavorare

Conclusioni

In questo articolo, abbiamo visto che guadagnare online senza investire non solo è possibile, ma ci sono davvero tantissimi modi per farlo, indipendentemente dalle vostre competenze o specializzazioni in determinati settori.

Ovviamente, alcuni metodi richiedono un piccolissimo investimento iniziale, nonostante potenzialmente potrebbero generare dei guadagni molto più alti degli altri modi che invece si possono iniziare fin da subito, ma con denaro generabile.

Finalmente, chiunque al giorno d’oggi può iniziare a fare soldi online senza investire immensi capitali, creando quindi infinite opportunità interessanti e remunerative.

Similar Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *