Ultima modifica il 18/07/2023 by Giodella

Hosting Economico: I migliori 7 del 2023

Trovare un web hosting economico al giorno d’oggi, non è affatto difficile, anzi, grazie alla moltitudine di alternative sul mercato, avete solo l’imbarazzo della scelta.

Tuttavia, la scelta di un hosting web corretto per il vostro sito non deve essere presa sotto gamba, ma dovreste farlo con un certo criterio e dopo un’attenta selezione.

C’è infatti sempre il rischio di scegliere un hosting web che sia economico, ma scadente a livello di performance, assistenza clienti e altre caratteristiche fondamentali per un web hosting.

Questo perché nell’ultimo periodo sono nate molte società di hosting che hanno creato un prodotto low cost, vista l’alta richiesta del mercato di creare un sito web.

Ma quali sono i migliori hosting economici che ci garantiscono performance, velocità, sicurezza e un supporto tecnico adeguato?

Scegliere il giusto hosting web non è facile ed è per questo che vi darò il mio punto di vista sulle più famose ed importanti società di hosting a livello internazionale.

In questo articolo, vedremo quindi la classifica dei migliori web hosting economici, con cui creare il vostro blog o sito web e allo stesso tempo avere ottime prestazioni.

Cos’è un hosting economico?

La vostra prima domanda è probabilmente qualcosa del tipo: “come può un web hosting costare pochi euro al mese, mentre altre opzioni fanno pagare  30€  + al mese?”

Ecco come i provider di web hosting low cost mantengono bassi i costi:

  • Hosting condiviso: Con questo tipo di web hosting, condividerete le risorse del server con altre persone e le performance potrebbero non essere perfette se comparate agli hosting più costosi. I server privati ​​virtuali (VPS) e il cloud hosting di solito offrono prestazioni migliori ma a un prezzo più elevato, che ovviamente un web hosting economico non può garantirvi.
  • Meno funzionalità a valore aggiunto rispetto agli host costosi: Mentre gli hosting gestiti più costosi potrebbero offrire funzionalità come backup automatici e siti di staging, gli hosting web low cost sono solitamente un po’ più carenti di queste funzioni. Assicuratevi tuttavia che abbiano sempre integrati fattori fondamentali come il certificato SSL e la casella di posta elettronica.
  • Abbonamenti a lungo termine: In genere,per usufruire dei prezzi economici, dovrete sottoscrivere un abbonamento di almeno un anno con l’ hosting. Più l’abbonamento sarà lungo, più solitamente il prezzo dell’hosting sarà economico.
  • Prezzi promozionali. In genere, i prezzi più economici si applicano solo al primo ciclo di fatturazione. Dopodiché, è normale che il prezzo aumenti, rimanendo comunque decisamente low cost rispetto ad altri web hosting.

Conviene utilizzare un web hosting economico?

Se vi conviene utilizzare un hosting low cost oppure no, dipende molto dal vostro obiettivo.

Se per esempio avete un piccolo blog WordPress o il vostro sito non riceve molto traffico e siete disposti a rinunciare ad alcune funzioni utili come i backup automatici, potete trovare un web hosting economico per la vostra piccola impresa che sia affidabile e abbastanza veloce, confrontato alla maggior parte dei siti.

Inoltre, se siete alle prime armi e avete un budget ristretto, un hosting low cost ha senso perché mantiene bassi i costi.

Potete sempre eseguire l’upgrade all’hosting WordPress gestito o a un’altra soluzione di hosting premium in futuro se superate l’opzione di budget, oppure ad affidarvi ad un webhosting come SiteGround che vi permette di spendere relativamente poco ma avere allo stesso tempo ottime prestazioni.

Grazie all’esistenza di hosting economici, chiunque può avviare un business online basato su un sito o su un blog, permettendovi quindi di dar vita alle vostre idee.

I migliori hosting economici sul mercato

Bene, è giunta l’ora di partire con la classifica ufficiale dei web hosting più economici sul mercato.

Sarà un elenco dal più economico via via salendo col prezzo, tuttavia ciò non vuol dire che il primo della lista sia il più consigliato.

Più avanti nell’articolo, troverete una classifica dei migliori web hosting , indipendentemente dal prezzo.

Hostinger

Hosting Economico: Hostinger

Conosciuto per i suoi pacchetti estremamenti convenienti,  Hostinger è un servizio di web hosting low cost e allo stesso tempo completo.

Indipendentemente dal prezzo, Hostinger offre anche buone performance e velocità, anche se non possiede data center ubicati in Italia.

Prezzi

Quando si parla di hosting economici, Hostinger è tra le pochissime aziende che riescono a rimanere al di sotto del limite di 2 $ mensili.

Attualmente, i piani entry-level costano infatti $ 1,99/mese. Queste tariffe basse sono disponibili come abbonamenti a lungo termine. I piani di hosting a basso costo di Hostinger sono:

  • Single Web Hosting: $ 1,99 al mese per un sito, 30 GB di spazio di archiviazione SSD e fino a 10.000 visite mensili.
  • Premium: $ 2,59 al mese per 100 siti Web, 100 GB di spazio di archiviazione SSD, e-mail illimitate gratuite e un dominio gratuito.
  • Business: $ 3,99 al mese per 100 siti, 200 GB di spazio di archiviazione, 100.000 visite al mese, più tutto in Premium.

Tenete presente che i prezzi aumentano quando rinnoverete dopo il periodo promozionale, infatti Hostinger vi mostrerà anche il prezzo che andrete a pagare.

Facilità di installazione

La dashboard di Hostinger non funziona sul classico cPanel, che di solito vediamo con altri provider di hosting.

Hostinger ha dato il proprio contributo, chiamandolo “hpanel” e fornendo un accesso più facile a elementi come file, e-mail e dominio.

È quindi adatto ai principianti e facile da configurare.

Tutti i piani, incluso l’ hosting web condiviso, sono dotati di funzionalità di WordPress come i programmi di installazione di WordPress, che semplificano l’avvio rapido di un sito Web.

Potete vedere queste funzionalità nella sezione Sito Web, sotto Auto Installer nella dashboard di Hostinger.

Servizio Clienti

L’assistenza clienti di Hostinger è disponibile 24/7/365 in più lingue, raggiungibile tramite e-mail o live chat.

Hostinger non ha supporto telefonico, poiché ritiene che la chat dal vivo sia più efficiente per l’utente rispetto all’attesa su una linea telefonica.

Per quanto riguarda le risorse online, la knowledge base permette di cercare consigli e risposte, mentre la pagina Tutorial, il blog e il canale YouTube includono video, guide di approfondimento e tutto ciò che serve per conoscere la piattaforma.

Bluehost

Bluehost hosting economico

Bluehost è un hosting economico ma soprattuto affidabile, visto che è stato uno dei primi host approvati da WordPress.

Bluehost ha anche sempre reso l’hosting conveniente, ecco perché è al secondo posto di questa classifica.

Prezzi

I prezzi di Bluehost variano su quanti mesi pagate in anticipo.

Ad esempio, un piano di 36 mesi è più economico al mese rispetto a un piano di 24 mesi.

Sebbene a volte rendano i piani di 12 mesi più allettanti dei piani di 36 mesi, tutto dipende dalle promozioni in corso.

Descriveremo i piani di 12 mesi di seguito:

  • Base: 2,63 € al mese per un sito Web, 50 GB di spazio di archiviazione SSD, 20 database, un generatore di siti Web, dominio gratuito, CDN gratuito e certificato SSL gratuito.
  • Plus: 4,74 € al mese comprende le funzioni nel piano precedente, siti Web illimitati, spazio di archiviazione illimitato, database illimitati e accesso a promozioni per cose come e-mail, Google Ads e protezione antispam.
  • Choice Plus : 4,74 € al mese (attualmente in promozione) comprende le funzioni del piano precedente, privacy del dominio gratuita e backup automatici per il primo anno.
  • Pro: 13,36 € al mese per tutto nei piani precedenti, risorse della CPU ottimizzate, backup automatici gratuiti per sempre, un SSL premium e un IP dedicato gratuito.

Facilità di installazione

La dashboard di Bluehost è una delle più facili da usare sul mercato.

E’ possibile installare WordPress con un solo clic ed avrete il vostro blog o sito web già pronto per essere personalizzato ed arricchito da articoli e pagine web.

Bluehost è uno dei vari hosting low cost che include il certifiato SSL ( per il primo anno per l’abbonamento base) , fondamentale per proteggere tutte le informazioni sulle transazioni per un negozio online.

Servizio Clienti

Il supporto tecnico è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 tramite telefono, chat online o e-mail.

Tuttavia, vi parlo per esperienza personale quando vi dico che il supporto tecnico di Bluehost è abbastanza lento, con risposte che impiegano anche svariate ore ad arrivare.

Questo web hosting mette a disposizione molte risorse gratuite a disposizione dei propri clienti, tra cui domande frequenti, articoli online e informazioni sulla configurazione.

La knowledge base è ricca di preziosi tutorial e il blog ti tiene aggiornato sulle nuove funzionalità.

Potete anche seguire gli aggiornamenti sulle pagine social di Bluehost, come Facebook, Twitter, YouTube, LinkedIn, Pinterest e Instagram.

A2 Hosting

A2 Hosting offerta

A2 Hosting ha la reputazione di offrire velocità più elevate rispetto alla maggior parte degli hosting economici e condivisi.

Quasi allo stesso livello dell’abbonamento base di Bluehost, è anche semplice e facile da utilizzare per i principianti.

Prezzi

A2 Hosting è si un hosting low cost , ma ha anche dei piani avanzati a prezzi decisamente maggiori.

Ovviamente ci concentreremo sui primi, infatti troveremo i seguenti abbonamenti:

  • Startup: $ 1,99 al mese per un sito, 100 GB di spazio di archiviazione SSD, 5 database, un certificato SSL gratuito, sicurezza perpetua e la possibilità di scegliere tra più posizioni del server. Ottieni anche indirizzi e-mail gratuiti.
  • Drive: $ 5,99 al mese per le funzioni incluse nel piano precedente, oltre a siti illimitati, spazio di archiviazione illimitato, database illimitati, backup automatici e aumento del numero di core e memoria fisica.
  • Turbo Boost: $ 6,99 al mese per le funzioni incluse nel piano precedente, oltre a spazio di archiviazione NVMe illimitato, un aumento della memoria fisica, memorizzazione nella cache del sito, protezione da picchi di traffico disponibile e server Turbo che richiedono un aumento di velocità di 20 volte.
  • Turbo Max – $ 14,99 al mese per le funzioni incluse nel piano precedente, oltre alla più alta memoria fisica offerta nei piani di hosting condiviso A2 e un aumento del numero di core.

I prezzi di A2 Hosting si basano su promozioni di iscrizione estese in cui pagate meno al mese se decidete di fare un abbonamento annuale.

Il prezzo sopra elencato è principalmente per 12 mesi, quindi offre il prezzo più basso. Il prezzo mensile è il più costoso (ad esempio, il piano di avvio viene venduto a $ 10,99 al mese) e quindi non più economici.

Tutti i periodi promozionali si rinnovano al normale prezzo mensile, a meno che non vi iscriviate per un altro periodo prolungato.

Facilità di installazione

La dashboard di A2 può apparire inizialmente complessa, ma una volta presa confidenza, potete creare e sviluppare un sito in pochi minuti.

A2 Hosting offre una migrazione gratuita, insieme a diversi strumenti di installazione con un clic (come WordPress).

Molto interessante anche il modo in cui alcuni piani di hosting condiviso offrono strumenti automatizzati per backup, memorizzazione nella cache e protezione dai picchi di traffico.

Infine, l’SSL gratuito è ottimo per i siti di e-commerce.

Servizio Clienti

A2 Hosting fornisce supporto via email, chat e telefono 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni l’anno.

Le risorse online sono disordinate, ma potete trovare molti articoli per conoscere il pannello di controllo, la fatturazione e l’ottimizzazione di WordPress nella knowledge base di A2 Hosting.

Oltre a questo, A2 Hosting offre un blog e pagine di social media su Facebook, YouTube, Twitter e LinkedIn.

SiteGround

Siteground prezzi

Considerato uno dei webhosting migliori sul mercato, SiteGround con i suoi abbonamenti base è anche un hosting economico, rendendolo ancora più allettante.

 Il prezzo è ragionevole, riceverete supporto tecnico in ogni momento e l’integrazione di WordPress è perfetta.

Prezzi

Anche SiteGround, così come gli altri hosting economici visti in questa lista, permette di risparmiare molti soldi se effettuiamo un abbonamento annuale.

Già con il piano StartUp a 2,99 € ,offre funzionalità di alto valore come backup giornalieri, sicurezza WordPress avanzata, supporto WordPress dedicato e altro ancora.

Ecco i tre piani:

  • StartUp:  2,99 € al mese per un sito Web, 10 GB di spazio Web SSD, aggiornamenti automatici di WordPress e plug-in, un certificato SSL, backup automatici, memorizzazione nella cache, più scelte di server e supporto per un massimo di 10.000 visite mensili.
  • GrowBig –  4,99 € al mese per le funzioni incluse nel piano precedente, oltre a siti Web illimitati, 20 GB di spazio Web e supporto per un massimo di 25.000 visite mensili.
  • GoGeek –  7,99 € al mese per le funzioni incluse nel piano precedente, oltre a 40 GB di spazio web, supporto per un massimo di 100.000 visite mensili, gestione temporanea di WordPress con un clic, creazione di repository WordPress e il più alto livello di risorse server offerte da SiteGround.

Facilità di installazione

Il processo di installazione di SiteGround è abbastanza semplice per i principianti.

Basta scegliere un piano, registrare un dominio (oppure trasferirlo a SiteGround), quindi inserire le informazioni di pagamento prima di essere inviati alla dashboard.

Una volta effettuato l’accesso per la prima volta, SiteGround vi offre una procedura guidata per la configurazione del sito Web che vi consentirà di installare facilmente WordPress o altri comuni sistemi di gestione dei contenuti.

SiteGround offre anche una raccolta più abbondante di funzionalità automatizzate premium in tutti i piani di hosting condiviso, consentendovi di configurare il vostrosito Web e dimenticare quelle funzionalità mentre vengono eseguite in background.

Ad esempio, potete attivare qualsiasi cosa, dalla memorizzazione nella cache alla sicurezza, dai backup agli aggiornamenti automatici, tutto direttamente nella dashboard.

Servizio Clienti

L’assistenza clienti di SiteGround è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 tramite live chat o telefono. SiteGround riduce al minimo i tempi di attesa per le telefonate e la chat dal vivo, mentre di solito occorrono circa 10 minuti per ricevere una risposta tramite il sistema di ticketing via e-mail.

L’host offre anche una base di conoscenza dettagliata con guide pratiche e informazioni sulla risoluzione dei problemi, insieme a un blog e pagine di social media su Facebook, Twitter, Instagram e YouTube.

DreamHost

Dreamhost prezzi

DreamHost Dreamhost è un hosting economico con una particolarità importante, ovvero mantenere un  prezzo inferiore rispetto alla concorrenza quando arriva il periodo di rinnovo.

Infatti, il piano introduttivo sale solo a $ 6,99 al mese dopo il periodo promozionale, oltre ad offrire in tutti i piani di hosting funzionalità che non sono così scontate in hosting economici.

Stiamo parlando di un dominio gratuito, certificato SSL, backup, memorizzazione nella cache e aggiornamenti di WordPress.

Prezzi

I prezzi di DreamHost migliorano quando ti iscrivi per periodi di tempo più lunghi, ad esempio per un impegno di 1 o 3 anni.

Ecco i piani di hosting di base di DreamHost:

  • WordPress Starter: $ 2,59 al mese per un sito Web, un dominio gratuito, traffico illimitato, un costruttore di siti Web, 50 GB di spazio di archiviazione SSD, un certificato SSL gratuito, backup automatici, memorizzazione nella cache, aggiornamenti automatici di WordPress e privacy del dominio.
  • WordPress Unlimited– $ 3,95 al mese comprendente funzioni del piano precedente, oltre a siti Web illimitati, e-mail gratuite illimitate e spazio di archiviazione illimitato del sito.

Facilità di installazione

DreamHost fornisce un pannello di controllo personalizzato per l’accesso diretto al costruttore di siti Web, al controllo del dominio e agli elementi essenziali dell’hosting.

Potete migrare da un host diverso gratuitamente e ottenere WordPress preinstallato.

È anche bello che la memorizzazione nella cache, i backup e gli aggiornamenti di WordPress avvengano tutti in background senza che voi dobbiate configurare nulla.

Servizio Clienti

DreamHost impiega un team di tutti i rappresentanti interni dell’assistenza clienti che forniscono un servizio 24 ore su 24, 7 giorni su 7 con opzioni per contattarli tramite e-mail e chat dal vivo.

La knowledge base online offre una barra di ricerca e uno strumento di filtraggio per trovare articoli, tutorial e video.

Potete anche chattare con altri utenti nei forum di discussione o seguire l’azienda e porre domande su Facebook, Twitter, Instagram, LinkedIn e YouTube.

HostGator

HostGator prezzi

HostGator è uno degli host più economici in questo elenco, almeno usufruendo delle promozioni. È anche noto per le sue velocità elevate e le semplici integrazioni di WordPress.

Prezzi

  • Hatchling: $ 2,75 al mese per un singolo sito Web, larghezza di banda illimitata, installazione di WordPress con un clic, un costruttore di siti Web, e-mail gratuita, dominio gratuito e SSL gratuito.
  • Baby – $ 3,50 al mese per le funzioni incluse nel piano precedente, oltre a siti Web illimitati.
  • Business: $ 5,25 al mese per le funzioni incluse nel piano precedente, oltre a un IP dedicato gratuito e un aggiornamento SSL positivo.

Facilità di installazione

Il processo di registrazione a HostGator richiede solo pochi minuti. Successivamente, potrete effettuare diverse installazioni con un clic come quella per WordPress.

Il costruttore di siti Web ha un’interfaccia drag-and-drop per una progettazione rapida e gli strumenti di e-commerce e SSL gratuito dovrebbero aiutarvi a proteggere un negozio online.

HostGator utilizza cPanel come dashboard per consentire agli utenti di gestire qualsiasi cosa, dalle directory protette da password alle pagine di errore personalizzate.

Non offrono funzionalità come la memorizzazione nella cache o lo staging, ma ricevi una funzione URL di reindirizzamento e un gestore di negazione IP.

Tutti i piani HostGator ricevono backup del sito in background gratuiti.

Servizio Clienti

Il team di assistenza clienti di HostGator è disponibile 24/7/365.

Il portale online dispone di documentazione, tutorial video e forum.

Potete anche chattare dal vivo con il team, inviare un’e-mail o contattarli telefonicamente. Un’altra forma di supporto di HostGator è il monitoraggio del server di hosting 24 ore su 24, 7 giorni su 7, garantendo che il vostro server rimanga sempre sicuro ed efficiente.

InMotion Hosting

Inmotion prezzi

InMotion offre diversi pacchetti di hosting economici, in particolare ci concentreremo su quelli basati su WordPress

Prezzi

Come con molte delle piattaforme di hosting più economiche, InMotion Hosting ha prezzi mensili scontati se vi iscriverete per uno o due anni.

Ecco i piani InMotion Hosting riferiti ad abbonamenti biennali:

  • WP Core: $ 3,99 al mese per due siti, 100 GB di spazio di archiviazione SSD, larghezza di banda illimitata, 10 indirizzi e-mail, una suite di sicurezza, strumenti di marketing, un certificato SSL e integrazioni con Google Workspace.
  • WP Launch: $ 5,99 al mese per le funzioni incluse nel piano precedente, oltre a un dominio gratuito, siti Web illimitati, spazio di archiviazione SSD NVMe illimitato, velocità e prestazioni 6 volte superiori e indirizzi e-mail illimitati.
  • WP Power: $ 7,99 al mese (diventa più costoso del piano di lancio dopo il rinnovo) per tutto nel piano precedente, oltre a velocità e prestazioni 12 volte superiori e memorizzazione nella cache avanzata.
  • WP Pro: $ 15,99 al mese per le funzioni incluse nel piano precedente, oltre a velocità e prestazioni 20 volte superiori, supporto professionale e garanzia di uptime del 99,99%.

Facilità di installazione

La configurazione di InMotion Hosting funziona senza problemi per tutti i tipi di utenti, con strumenti di onboarding, un’installazione con un clic per WordPress e integrazioni con gli strumenti di Google Workspace.

La dashboard è abbastanza facile da navigare, ma il motivo principale per cui ci piace InMotion Hosting è dovuto a elementi gratuiti come SSL, suite di sicurezza e indirizzi e-mail.

Infine, InMotion offre un costruttore di siti Web decente per progettare rapidamente il vostro sito con temi predefiniti.

Hosting Economico: Qual è il migliore sul mercato?

In questa classifica, abbiamo analizzato quali sono i migliori hosting economici presenti sul mercato, in modo che possiate creare tranquillamente il vostro sito web o blog pur non avendo un budget importante.

Come detto all’inizio dell’articolo però, l’ordine dei webhosting NON è in base al rapporto qualità prezzo ma semplicemente in base a quest’ultimo fattore.

” Quindi, se devo scegliere un hosting economico, quale scelgo?”

SiteGround rimane a mani basse il miglior hosting economico che, nonostante il prezzo piuttosto contenuto, offre prestazioni davvero interessanti, come descritto nella sua recensione.
Ecco perché, sia che vogliate migrare o che vogliate creare da zero il vostro progetto, il mio consiglio è quello di optare proprio per questo webhosting, uno dei più famosi e rinomati sul mercato.

Alternativa valida a SiteGround è sicuramente Bluehost, leggermente più economico ma che a mio avviso non offre le stesse performance del suo avversario.

Ovviamente anche tutti gli altri hosting economici sono decisamente validi, ma dovendo sceglierne due , SiteGround e Bluehost sono decisamente i migliori.

Conclusioni

In questo articolo, abbiamo visto che chiunque voglia creare un proprio progetto sul web è in grado di farlo, indipendentemente dal budget di cui dispone.

Grazie a questi web hosting economici, creare un sito o un blog diventa sia poco oneroso che relativamente semplice, in quanti tutti quelli citati nella lista sono molto accessibili e vi permetteranno di installare WordPress ed iniziare a creare pagine ed articoli fin da subito.

Bene, ora non vi resta che scegliere qual è l’hosting economico che fa per voi ed iniziare a dar vita ai vostri progetti!

Similar Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *